30/06/13

GIORNO 249: last night out

Alla faccia della night out.

E' iniziata alle cinque di pomeriggio e direi che è finita dodici ore dopo.

C'era il sole quando mi sono messa la mascherina per dormire l' ultima volta con Emma.

Ma dovevo farlo, dovevamo farlo.

In un certo modo è stata un' anticipazione di Italia.

Siamo stati in questo pub italiano vicino a Old Street.

Basil, un nome da scrivere sull' agenda delle cose da ricordare.

Decisamente divertente.

Era pieno di gente e poi tutto super animato dalla quantità disumana di roba trash che c'era in giro.

E dopo birra, prosecco, gin e non so cosa inizi a fare foto improponibili.

Molte le abbiamo ovviamente dovute censurare.

Il tutto condito da una cosa molto italiana: il buffet dell' aperitivo.

Curioso come sia riuscita a stare in astinenza da aperitivo per otto mesi e finisco per farlo proprio la mia ultima notte londinese.

E come al solito siamo finiti a Brick Lane, tra un off licence e un pub è finita anche questa.

Maria ci ha abbandonati presto.

E a un certo punto abbiamo perso Vera in giro per Shoreditch.

Siamo rimasti solo io e Jesus.

Mi sono goduta l' ultima passeggiata notturna.

Malinconico da far schifo.

Fa ridere come in questi momenti amiamo tutto.

Il posto più schifoso di Londra diventa bellissimo, le persone con cui andavi meno d' accordo diventano comunque simpatiche e carine.

Ad un tratto diventa tutto fottutamente bello e felice.

Il tunnel della malinconia rende bambini tonti anche le persone più ciniche come me.

Almeno stavolta non ho pianto.












<3 

2 commenti:

  1. Complimenti per il blog!!! Bellissimo!

    RispondiElimina
  2. Londra lascia sempre dei bellissimi ricordi e delle bellissime esperienze che si tratti di un soggiorno breve come una vacanza studio a Londra o più lungo.

    RispondiElimina