02/04/13

GIORNO 160: company's dinner

Quando si dice non ci si può lamentare.

I nostri adorabili manager ieri ci hanno invitato per festeggiare pasqua e il primo mese di lavoro a cena.

Più il primo mese che pasqua visto che sono induisti quindi per loro non vale niente.

E' una cosa molto all' americana fare questo tipo di cose, ma a me piace un sacco.

Abbiamo fatto anche un quiz sul nostro lavoro: know your crepeaffaire.

Io pensavo di arrivare ultima e alla fine sono arrivata seconda, a pari merito con quel zucca vuota di David.

Ha vinto Jesus, mannaggia.

Mi sembrava troppo di essere tornata a scuola.

Ma alla fine è stato divertente.

Il posto era fantastico, super lussuoso.

Dopo non so quanto mangio di nuovo proper food.

Le regole erano facili: buffet illimitato cinese, italiano e ovviamente indiano!

Se ripenso a quanto ho mangiato mi viene la nausea.

Proprio senza dignità.

Chiacchierando con Parakh, il manager, ho scoperto che per il lavoro hanno applicato in 400 persone.

E hanno scelto noi.

E hanno scelto me.

Ooook.

Alla fine siamo una bella squadra, mi piace, ci piacciamo.

Dopo la cena ci siamo fatti anche una bella birretta al pub e poi tutti a casa.

Più o meno in tempo per avere delle facce presentabili al lavoro il giorno dopo.

Giorno festivo e domenica non sono una bel' accoppiata per i mezzi pubblici londinesi.

Devo ammettere che sono stati tutti infinitamente gentili ad aiutarmi a trovare un modo per tornare a casa che non fosse l' autostop e che non prevedesse la morte per assideramento.

Iniziamo davvero ad essere abbastanza legati.

Tra le otto ore di lavoro e la cena con bevuta post lavoro ho trovato solo pochi minuti per fare gli auguri a mia mamma.

Se dico che è la persona che ha reso possibile tutto questo mento perchè la decisione di venire a Londra è stata tutta mia.

Però senza dubbio è la persona grazie alla quale i giorni neri sono e sono stati meno neri.

Perchè in fin dei conto la mamma non si ama mai abbastanza.

Happy bday Mom <3


Belle facce.
Alex, Mina, Lorena, Fernando @Jimmy's


Welcome back High School


Uno tra i tanti.


David vs Chinese food


Vera, my little bitch <3


Con il cioccolato Lindt e soprattutto il Poco Mas è sempre una buona Pasqua.


Il figlio del manager è il migliore.


Poi incontri questo tipo di persone per la strada verso il pub.


cheeers!
 
 
 
 
 
 
 
 








Nessun commento:

Posta un commento