26/01/13

GIORNO 95: Olivia's bday

Ieri io e la Mari ci siamo alzate davvero a un orario imbarazzante.

E proprio come nei film apri il frigo ed é vuoto.

Terribilmente vuoto.

Non so con quale coraggio e forza di volontà ho affrontato il freddo e ho fatto spesa.

Alle quattro di pomeriggio ero di fronte al primo pasto della giornata.

E visti i tempi di Londra dopo due ore era giá il momento di uscire.

Giusto il tempo di essere aggiornata dalla mia migliore amica di quanto siano limitate le menti di certe persone.

Mai stata più triste l' idea del mio ritorno.

I will survive.

Or maybe not.

Con mezzora di ritardo sono arrivata da David.

E con un' ora e mezzo di ritardo eravamo a casa di Olivia.

Il solito house party che dove a finire in un club, ma quando le proprietarie ci hanno cacciati da casa era troppo tardi per andare a ballare.

Qui i club chiudono alle tre e le entrate all' una.

English way of life.

Cosa ci vuoi fare.

Siamo tristemente tornati a casa, ma non prima delle solito fries.

Un po' fallimentare come serata, ma ci rifaremo presto.

O almeno spero.

È spaventoso come questi giorni stiano volando.






Nessun commento:

Posta un commento